Il bianco spesso è visto come un colore associato all’anzianità e che suscita il desiderio di celarlo per promuovere a tutti i costi un’idea di giovinezza. Purtroppo non sempre la chioma perde il suo colore originario e non di rado il colore inizia a scomparire per lasciare lo spazio al grigio o bianco dominante. Con il trascorrere del tempo, le cellule che producono la melanina poste dentro il bulbo del capello calano progressivamente la loro funzionalità, producendo sempre meno a rilasciare la sostanza che alimenta il colore dei capelli.

A tale processo, oltre la genetica, influisce lo stress, lo stile di vita, l’inquinamento, l’alimentazione

I capelli bianchi possono essere un tratto distintivo nell’uomo, fonte di fascino se portati con eleganza. Tingere la capigliatura non è l’unico modo per preservare il proprio sex appeal, ma una chioma candida può risultare altrettanto affascinante, se non più.

Sono sorte negli ultimi tempi varie tendenze volte a valorizzare i capelli bianchi degli uomini.

Quali tagli maschili fanno tendenza nel 2022?

I capelli brizzolati in origine erano un sinonimo di età avanzata, ma oggi sono segno di fascino e seduzione. Il ciuffo di capelli può essere interpretato in modo da assumere una diversa forma adatta al caso in questione. Nascono così metodi per elogiare i capelli bianchi come apposite tonalità: il bianco ghiaccio ad esempio ha un tono elegante e puro, mentre le varianti “metal” puntano a sfruttare il grigio per donare un tocco lucente come quello dei metalli. 

Il classico taglio corto con sfumatura ai lati è una scelta sicura per l’uomo che vuole piacere sfoggiando i suoi capelli incanutiti. Grazie a un’accorta disposizione del ciuffo è possibile suscitare un effetto piacevole alla vista senza dover celare il colore naturale della chioma.

Se i capelli hanno iniziato a ritrarsi e una stempiatura è impossibile da celare, conviene spingere il ciuffo all’indietro e curare il viso nel suo complesso, da capelli a barba. In questo modo l’attenzione si riporta su più parti del viso ed è più facile celare eventuali imperfezioni del taglio. Si può ad esempio riportare i capelli all’indietro applicando magari una pasta modellante in modo da controllare la posizione dei capelli e completare il tutto mantenendo una barba leggera e ben curata.

Il segreto sta nel pettinare e curare i capelli con attenzione. La chioma bianca può essere enfatizzata mediante un’aggiunta di tinta silver tale da aumentare la luminosità del grigio e accentuare l’eleganza di tono argenteo dei capelli.Tagli per capelli bianchi uomo

Se si ama un look più sbarazzino che trasmetta un senso di giovinezza a ogni costo, possiamo optare per un taglio di capelli che faccia uso di un po’ di gel o cera per mantenere un’apparenza spettinata.

Lo stile pompadour è un taglio che enfatizza la lunghezza dei capelli ponendo i ciuffi pettinati all’indietro. Si tratta di un taglio elegante per eccellenza e che punta a trasmettere una sensazione di fascino a prescindere dall’età

I capelli lunghi periodicamente tornano di tendenza, pertanto se prediligi le chiome copiose e robuste hai tutto da guadagnare. Non occorre impostare un rigore estremo nel taglio: lasciare una riga disordinata e un ciuffo che tende verso l’alto è sufficiente per suggerire fascino e sicurezza di sé. Il capello di lunghezza media ha un fascino senza tempo e pertanto la pettinatura all’indietro contribuisce a suggerire il fascino vissuto.

Come esaltare i capelli bianchi nell’uomo?

Un gel nero può essere un valido alleato per esaltare la tonalità che ha acquisito il capello brizzolato; allo stesso modo le maschere colorate di tonalità grigio perla e antigiallo possono enfatizzare le sfumature.

In base alla tua età puoi decidere con quale lunghezza portare i capelli: un taglio cortissimo deve essere ripetuto spesso per mantenere il risultato finale; un taglio medio è più facile da mantenere più a lungo. Per il capello brizzolato in genere è consigliato il taglio medio-corto

Le tinte per capelli sono una soluzione temporanea che viene presa in considerazione per celare la chioma bianca. Tuttavia bisogna prendere consapevolezza che nel giro di due o tre settimane le radici dei capelli diventano bianche e perciò bisognerà provvedere a eseguirla in base alla ricrescita del capello.

Coprire i capelli bianchi senza tinta è possibile attraverso lo shampoo colorante per i capelli bianchi nell’uomo.

Il colorante per capelli bianchi uomo Bmousse è un prodotto Beauty Academy, struttura leader nel settore a livello nazionale ed internazionale che garantisce il prodotto Made in Italy. Bmousse è disponibile in due diverse tonalità: Bmousse naturale, per capelli base chiara e Bmousse naturale freddo, per capelli base scura.